Successo. 8




L'essenza della persuasione è la proprietà di linguaggio. Una realtà cambia a seconda di come viene comunicata.


La fedeltà alla conoscenza strategica rende infedeli a qualsiasi ortodossia.


Un discorso che abbia persuaso una mente, costringe la mente che ha persuaso a credere nei detti e acconsentire nei fatti.


L'arte non è mai replicare ma sempre interpretare.


Ogni verità per essere creduta necessita di essere trasmessa in maniera persuasiva.


La parola è un gran dominatore che con piccolissimo corpo e invisibilissimo, divinissime cose sa compiere; riesce, infatti, e a calmare la paura e a eliminare il dolore e a suscitare la gioia e ad aumentare la pietà.


Non vedere più a forza di guardare, non stupirsi più di quanto si ha sott'occhio, oppure essere convinti di vedere troppo bene: questo è il limite e il difetto in cui l'uomo cade e di cui approfitta lo stratagemma del solcare il mare all'insaputa del cielo.


Una sequenza di finzioni smascherate abitua l'altro ad aspettarsi ulteriori finte, ad abbassare la guardia e scoprirsi.


La semplicità si oppone vittoriosa alla complessità, quando quest'ultima sembra regnare sovrana.




(sentenze tratte dal libro Cavalcare la propria tigre.)

Post più popolari