Quare id faciam, fortasse requiris







Odi et amo. Quare id faciam, fortasse requiris.
Nescio, sed fieri sentio et excrucior.*




Carme 85
Liber
I sec. a.C.
Gaio Valerio Catullo

*Odio e amo. Per quale motivo io lo faccia, forse ti chiederai.
Non lo so, ma sento che accade, e mi tormento.

Post più popolari