L'ordine -d'amore- femminile





Pensavo alla figura della donna. Alla teoria, limitatissima, del doppio ruolo. Alle orride proposte che vorrebbero istituire una riserva per animali in via d'estinzione piuttosto che promuovere le pari opportunità e creare un vero sistema di welfare state. Agli studi che, di tanto in tanto, fanno strabuzzare gli occhi e pongono per un secondo l'attenzione sul ruolo delle madri, delle casalinghe, delle donne che per servizio sostengono la vita altrui. All'educazione e alla cultura che, attraverso il ruolo della genitrice, restituiscono dignità alla vita di uomini e donne. All'ultima cena di Rosalind Miles. 

Credo sia ora di estendere le mie ricerche. 
E' tempo di scrivere sull'ordine d'amore femminile.












Post più popolari